Passeggiata a Torre San Giovanni - Ugento

12:19


PASSEGGIATA A TORRE 
SAN GIOVANNI

Fin da bambina ho trascorso buona parte delle mie estati a Torre San Giovanni: è qui che con la guida di mio padre ho imparato a nuotare, e qui un po' più grandicella, ho diviso la mia prima birra con le amiche.

Credo quindi di conoscere questa località marina come le mie tasche e con questo post vi accompagnerò nella sua scoperta.
Torre San Giovanni è raggiungibile per mare o per terra, ma penso che la maggior parte di voi arriverà in macchina e potrà scegliere se prenotare un resort, un B&B, o optare per il campeggio attrezzato o un mondano villaggio dove sperare di incontrare qualche vip.

La spiaggia

La principale attrazione di Torre San Giovanni è la chilometrica distesa di sabbia fine e bianchissima che borda un mare azzurro come il cielo, bello da mozzare il fiato e da far impallidire quello delle Maldive!

Il momento migliore per godere di questo paradiso è all'alba, quando la spiaggia è lì solo per voi e immergervi nelle acque calde e trasparenti vi regalerà la pace dei sensi.
In alternativa, vi consiglio di andarci per il tramonto, quando il sole vi stupirà con mille sfumature dal giallo al rosso e il dolce sciabordio delle onde porterà aria fresca e profumo di mare.

Le notti del 10 e del 15 agosto, tutti i ragazzi e le famiglie del posto si riuniscono sulla spiaggia a guardare le stelle e per il bagno di mezzanotte, vi consiglio di fare altrettanto!

Corso Annibale

A questo punto avrete sicuramente notato il caratteristico faro a scacchi, che domina il porto e divide il litorale sabbioso da quello scoglioso. 
Da qui inizia il lungomare noto come Corso Annibale, appena rimodernato e rimesso a nuovo.
È il posto giusto per cenare, con una miriade di locali e ristorantini dove vi serviranno il miglior pesce appena pescato o in alternativa una pizza,
questa in particolare è diventata celebre nel posto come "pizza della Gina"!

Sul Corso potrete trovare anche mercatini, musica live, le tradizionali sagre, spettacoli di strada o se aspirate al meglio, l'appuntamento è la seconda domenica di agosto con la festa della Madonna dell'Aiuto (in questo post trovate tutti i particolari).

Natura 

Qui il flusso di gente rimane costante fino a notte fonda, ma se amate la tranquillità e la natura, non posso non consigliarvi una giornata al Parco Naturale Regionale "Litorale di Ugento" dove potrete fare incontri ravvicinati con bellissimi uccelli e ammirare una flora verde e palpitante, lungo le rive dei bacini di Ugento.


Torre San Giovanni per me è il ricordo di notti passate a guardare le stelle in riva al mare, di serate in bici con amici appena conosciuti, di pomeriggi assolati a mangiare un gelato con gli zii, del profumo dei fichi appena colti e della campagna che borda le strade per il mare, del profumo dei pini di un pic-nic all'ombra, delle lunghe passeggiate sul bagnasciuga all'alba...

Vuoi vivere anche tu un'estate a Torre San Giovanni?
Ti aspetto!;)

You Might Also Like

2 commenti

Fai sapere la tua! Sempre nel rispetto di tutti.