RECENSIONE Se tu mi vedessi ora

12:30


SE TU MI VEDESSI ORA 
di Cecelia AHERN

Lo leggi in 3 minuti.

"Immaginate di decidere di non vedere una persona perché la amate troppo. Immaginate di ferirla, facendola sentire sola, arrabbiata e non amata perché pensate che per lei sia la cosa migliore. Tutte queste nuove regole stavano mettendo in dubbio le mie capacità di amico del cuore. Andavano al di là della mia comprensione; erano regole che non approvavo."

Cecelia Ahern è una giovane scrittrice irlandese. Dopo il successo letterario di P.S. I love you (per leggere la nostra recensione, clicca qui) continua la sua carriera con altri romanzi, molto apprezzati dal pubblico e dalla critica.

Questa volta vi parliamo di Se tu mi vedessi ora, edito nel 2005.

Elizabeth è una giovane donna con un passato doloroso. Ha trascorso tutta l'infanzia ad aspettare una madre sregolata, prendendosi cura del padre e della sorellina.
A 18 anni però lascia finalmente la casa di campagna intrisa di tristi ricordi, per studiare e diventare un'arredatrice d'interni.

Il lavoro è tutto ciò che la fa sentire realizzata, dandole un senso di controllo sulla sua vita. La sua casa impeccabile e ordinata invece, è l'unico posto dove si sente al sicuro.
Ma il passato non l'ha certo liberata dalle sue morse: c'è un bambino a cui badare e un sacco di pesi che la tengono ancorata giù, lontano dai suoi desideri e da una vita serena.

Tutto cambia con l'arrivo di Ivan, una presenza di cui all'inizio vorrebbe liberarsi, ma che con il tempo diventerà un prezioso aiuto per comprendere ed accettare tutto l'irrisolto della sua vita.

Chi si sarebbe mai aspettato di vedere l'elegante e rigida Elizabeth versare tazze di caffè per strada, o tornare verso casa inzuppata di vernice colorata, o saltare in un campo di soffioni ridendo al colmo della felicità?

Baile na gCroìte (la città dei cuori), un tranquillo paesino irlandese, assisterà così alla trasformazione di Elizabeth, in un complice silenzio che rappresenta l'universale speranza che tutto può sempre cambiare, per ognuno di noi.

La sensibilità di Cecelia Ahern esplode tra le righe di questa storia, fatta di fantasia, risate, lacrime, fiducia e desideri da realizzare. Puntando i fari sulle meraviglie dell'amicizia e insegnandoci a lasciarci andare.

Se ami aprire le pagine di un libro per sognare, Se tu mi vedessi ora fa proprio al caso tuo!

You Might Also Like

0 commenti

Fai sapere la tua! Sempre nel rispetto di tutti.