NEWS. Tomba di Nefertiti

11:40

NEWS - TOMBA DI NEFERTITI

Con questo articolo, inauguriamo una nuova rubrica del blog. Periodicamente troverete le principali news culturali che riguardano scoperte importanti, studi e riflessioni internazionali. Per non farsi mai scappare una notizia del panorama artistico e culturale attuale. Attenzione! Non troverete bufale, ma solo informazioni verificate.

Da quando, nel 1922, l'archeologo inglese Howard Carter ha riportato alla luce la tomba di Tutankhamon, un grande enigma ha iniziato ad aleggiare tra gli studiosi dell'Antico Egitto.
Dove si trova la sepoltura di Nefertiti, regina e madre del celebre Tutankhamon?

Quasi un secolo dopo quella scoperta, un ricercatore inglese, Nicholas Reeves, annuncia al mondo la sua affascinante teoria. Secondo la quale ci sono le prove che la sepoltura di Nefertiti si trovi all'interno della tomba di suo figlio Tutankhamon, o meglio, che la tomba del giovane faraone sia solo l'anticamera del luogo in cui Nefertiti, sia stata deposta per l'eternità.
Le prove portate a supporto di questa ipotesi, sono arrivate mediante studi tecnologici, come scansioni digitali ad alta risoluzione dei muri interni alla tomba di Tutankamon.
In questo modo, sarebbero stati scoperti due ingressi inviolati, tra cui quello della straordinaria ipotesi.
Reeves ritiene che la tomba appartenga a Nefertiti perché la collocazione dell'ingresso, sulla destra della camera, è generalmente usata per le regine piuttosto che per i re. 
Anche le modeste dimensioni della tomba di Tutankhamon, in relazione alla sua importanza, hanno da sempre stimolato le discussioni fra gli archeologi e, ora, Reeves propone che sia stata costruita solo come appendice per nascondere e proteggere un sepolcro già esistente, quello della madre. 

Queste sono le parole di Reeves, pubblicate dal Times: «Le implicazioni di una tale scoperta sarebbero straordinarie, se l'apparenza digitale dovesse trasformarsi in una realtà fisica, ci troveremmo davanti non solo a un nuovo locale con oggetti dell'era di Tutankhamon a ovest; ma a nord, come continuazione della tomba KV62, ci troveremmo davanti a un locale di epoca precedente, cioè alla tomba della stessa Nefertiti, consorte, coreggente ed eventuale ereditiera al trono del faraone Akhenaten».

Fonte: www.ilgiornale.it

You Might Also Like

2 commenti

  1. Mi piace l'idea di questa rubrica questa rubrica, la seguirò sicuramente!

    RispondiElimina

Fai sapere la tua! Sempre nel rispetto di tutti.