Hans Richter

15:16


HANS RICHTER al CENTRE POMPIDOU-METZ

Richter, pioniere dei film sperimentali così come pittore, scrittore e disegnatore, si pone nell'avanguardia dadaista del 1910.

L'esposizione al Centre Pompidou di Metz, traccia un percorso artistico lungo più di mezzo secolo, attraverso diverse discipline, ma con il film come catalizzatore. 

La vita di Richter è al centro del groviglio storico che caratterizza il 20° sec.
Nato in Germania nel 1888, a causa del Nazismo fu costretto a cercare rifugio in Olanda, Francia, Svizzera e infine negli Stati Uniti.

L'esposizione è divisa in 8 tappe che ripercorrono la vita e le opere dell'artista, dall'inizio Dadaista all'elaborazione scritta del suo pensiero.

Gli spazi dall'ampio respiro della Galleria 3, le istallazioni interattive e la disponibilità del personale preposto a darci una risposta ad eventuali domande, rendono l'esposizione particolarmente suggestiva.

Il Centre Pompidou è aperto tutti i giorni eccetto il martedì, dalle 11 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 20.


You Might Also Like

2 commenti

  1. Vedrò di fare un salto appena mi libero...

    RispondiElimina
  2. Si te lo consiglio caldamente, da domani ci sarà un'altre grandiosa esposizione! Buona giornata.

    RispondiElimina

Fai sapere la tua! Sempre nel rispetto di tutti.