Jean-Luc Verna

21:19


JEAN-LUC VERNA in "Vous n'êtes pas un peu beaucoup maquillé? Non."

Fino al prossimo 28 febbraio al centro d'arte Faux Mouvement di Metz si può ammirare l'esposizione dell'eclettico artista Jean-Luc Verna, nato a Nizza nel 1966.

In questo nuovo autoritratto e in occasione della sua mostra a Metz, ha eretto una bacchetta magica argentata, scultura monumentale creata appositamente per l'evento.

In un mondo soprannaturale e notturno, le creazioni di Verne fanno dialogare la musica, la storia dell'arte, la performance, la fotografia e il video.

I suoi disegni dall'estetica fantastica e gotica sono l'asse centrale di questa riflessione plastica, che lavora su pagine strappate da libri antichi, tende o direttamente sulle pareti o pavimenti.

La sensazione che si ha visitando la mostra, è che l'artista abbia molto da comunicare a noi veri e propri spettatori delle sue creazioni uniche in tutto e per tutto.

Il centro d'arte Faux Mouvement è aperto dal mercoledì al sabato dalle 14 alle 19 e la domenica dalle 15 alle 18.





You Might Also Like

0 commenti

Fai sapere la tua! Sempre nel rispetto di tutti.