Maggio dei libro 2020 - Gemini

08:00



Maggio dei libro 2020 - 
Gemini di Omar Costenaro - 
Intervista all'autore

Cari lettori del blog, dopo più di due settimane trascorse ad intervistare autrici e autori, ci siamo fatti un'idea del panorama letterario offerto dagli scrittori esordienti. 
Come abbiamo visto, alcuni di loro trovano appoggio da case editrici più o meno importanti, altri invece si lanciano nell'auto-pubblicazione. 
I generi letterari sono piuttosto vari e spaziano tra fantasy, gialli, horror, raccolte di poesie e diari. 
Continuiamo in questa formidabile avventura, molte altre sorprese ci attendono.

Oggi sono molto contenta perché vi presento il mio libro preferito di questa rassegna letteraria dedicata al Maggio dei Libri 2020. Senza aver letto questo libro, sento che potrebbe piacermi molto. Forse è merito, almeno in parte, della bellissima immagine di copertina.
Mi riferisco a Gemini, libro scritto e auto-pubblicato da Omar Costenaro nel 2017.



Trama del libro

In un mondo post-bellico Syter e l’allievo Ologold si ritrovano improvvisamente privati di ogni potere. In un mondo primordiale tre ragazzini lottano per sopravvivere.Magia. Che cos'è? Un'arte occulta? Un'illusione? Un potere sovraumano? Un termine per definire qualcosa di indescrivibile? Il vero dilemma però è un altro: come è nata la magia? La leggenda narra che tutto ebbe inizio con tre gemelli, ma se i racconti tramandati per secoli non fossero del tutto veri? Un indimenticabile viaggio nel tempo per cambiare il passato, salvare il presente e riscrivere il futuro sarà l’unica chiave per svelare il mistero.

Link di acquistohttps://www.amazon.it/dp/1075978424/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=&sr=.

Biografia dell'autore

Mi chiamo Omar Costenaro, sono nato e cresciuto a Marostica: una piccola città del Veneto.
Ho scoperto il mondo della lettura fin da giovanissimo con i grandi classici del fantasy. Gli intriganti personaggi dei libri che leggevo mi hanno ispirato nella stesura di brevi racconti, ma il mio viaggio era solo all'inizio.
Con il tempo, i protagonisti delle mie avventure hanno infatti assunto sempre più spessore, le ambientazioni si sono evolute e la trama si è intrecciata al punto da dare vita a un vero è proprio romanzo.
All'età di sedici anni ho così ideato GEMINI: il mio primo libro fantasy.
Mi sono cimentato anche in altri generi letterari, una nuova sfida con me stesso: scrivere un libro diverso da tutto ciò che, fino a quel giorno, avevo letto o scritto.

Il frutto di questa esplorazione è un romanzo giallo: A NIGHT IN ALLDALE. 

Vi invito a visitare il sito web dell'autore per saperne di più: https://www.omarcostenaro.it/.

Intervista all'autore

1. Come hai avuto l'idea di scrivere Gemini? 

L’idea deriva dalla volontà di trovare una risposta a una domanda che nessun libro fantasy di mia conoscenza abbia fatto. La magia è un tema ricorrente e in ogni romanzo che ho letto è presente fin dalle prime pagine o fa la sua comparsa a trama inoltrata, pur essendo un potere arcano e misterioso non ne viene mai chiarita l’origine. Per questo motivo nasce Gemini, che narra la leggenda dei tre gemelli e la storia della nascita della magia.

2. Quali difficoltà hai superato durante la stesura del libro?

Ci sono stati diversi punti in cui mi sono letteralmente bloccato, ma per mia fortuna sono sempre riuscito a non perdere il filo logico e ad arrivare alla fine.

3. Cosa ha significato per te la pubblicazione del tuo romanzo? 

Sicuramente è stata una soddisfazione, il compimento del proprio lavoro dopo mesi di sacrifici, sia in termini di tempo che di denaro. La vera sfida inizia dopo la pubblicazione però a mio parere.

4. Dov'è ambientata la storia e in quale epoca? 

La mia storia è ambientata in un ipotetico futuro, dove regna la tecnologia e le astronavi solcano i cieli, e in un lontano passato, dove l’uomo vive ancora in comunità e trova rifugio nelle caverne. Un viaggio nel tempo permetterà ai protagonisti di queste epoche contrapposte di unirsi per salvare il presente.

5. Qual è il tuo personaggio preferito del libro? 

Ologold, l’allievo di Syter. Non nego che quando scrivevo su carta le sue gesta mi sono sempre immedesimato in lui. 

6. Cosa pensi che potrebbe piacere ai lettori di Gemini?

L’aspetto che preferisco del mio libro sono i viaggi temporali, passato e presente si uniscono e ogni 3/4 capitoli passo da un’epoca all'altra. Ci sono quindi due storie contrapposte che troveranno un senso solo nel finale. Spero che anche i miei lettori possano apprezzare questo lato di Gemini. 

7. Qual è il momento della giornata in cui preferisci scrivere? 

Purtroppo non posso rispondere a questa domanda in modo preciso. A causa di impegni di studio in passato e ora lavorativi, sono consapevole che ogni momento può essere quello buono, indipendentemente dal giorno o dall'ora. 

8. L'ultimo libro o scrittore letto che ti ha segnato. 

Nell’arco dell’ultimo anno ho scoperto Joël Dicker. Devo dire che mi ha davvero sorpreso e il suo modo di scrivere mi ha rapito.  

9. Vorresti dare un consiglio agli aspiranti scrittori?

Mai abbandonare la propria passione, non importa cosa vi diranno gli altri o i pareri negativi che potreste ricevere. Negli ultimi anni sono nati diversi strumenti a sostegno degli scrittori esordienti, sfruttateli e vedrete che il vostro sogno di pubblicazione può diventare realtà.

L'autore Omar Costenaro mi ha indicato la colonna sonora perfetta per leggere Gemini. Vi invito a scoprirla nel video seguente.

You Might Also Like

0 commenti

Fai sapere la tua! Sempre nel rispetto di tutti.